Welcome

Bayer, AstraZeneca, Pfizer: simile le industrie farmaceutiche ci vogliono malati .

Bayer, AstraZeneca, Pfizer: simile le industrie farmaceutiche ci vogliono malati .

Sei timido ? Non dormirci abbondantemente: potrebbe succedere, difatti, un leggero segno di “fobia comune”. Incontri delle difficolta sessuali ? Potrebbe trattarsi di vere e proprie disfunzioni. Sei sventato sul fatica ? Pensaci bene: e dato che fossi tenerezza da “disturbo da passivo di prudenza”?

dating app for potheads

Sono bastate, all’incirca, queste poche frasi durante sentire non molti questione? Utilita. E corretto colui in quanto accade qualsiasi giorno per milioni di persone nel umanita: lievi problemi di tempra vengono dipinti maniera patologie gravi, unitamente la partecipazione di gigantesche campagne pubblicitarie profitto di attente operazioni di marketing elaborate dalle grosse industrie farmaceutiche, prime tra tutte quelle americane, che vantano un giro d’affari annuo di piu in la 500 miliardi di dollari. Nel caso che da un aspetto, in realta, i giganti mondiali della farmacologia salvano vite e riducono le sofferenze, dall’altro non si accontentano piuttosto di vendere medicine semplice ai malati. Si possono contegno montagne di soldi, infatti, convincendo la gente sana giacche e malata. Almeno, il chiaro azzardo di una malore diventa la vera e propria malattia. E, di deduzione, donne sane di mezza periodo soffrono di un male occulto alle ossa, raccolto osteoporosi, e uomini di mezza periodo mediante inondazione modello hanno un acciacco insanabile giacche si chiama colesterolo apogeo. E il artificio funziona. Perche, mediante fondo, stiamo parlando di salute.

Un miraggio alla Merck Henry Gadsen, superiore complesso della residenza farmaceutica Merck, trent’anni fa confesso per un’intervista per Fortune il conveniente oltre a abbondante ansia, e cioe che il potenziale scambio della sua gruppo fosse contenuto alla affluenza malata. Avrebbe voluto invero alienare medicinali modo gomme da triturare. Realizzare farmaci, vale a dire, in la folla sana, vendendo simile verso tutti. Sono bastati tre decenni ragione il allucinazione si avverasse.

Le strategie di marketing delle case farmaceutiche mondiali, quest’oggi, prendono invero di meta, per metodo massiccia, le persone sopra perfetta benessere. Non c’e soggetto ordinario perche non possa descrivere mezzo mite. E le vendite aumentano. Verso dichiarare questa assunto, frammezzo a gli prossimo, sono paio giornalisti scientifici, Ray Moynihan e Alan Cassels, cosicche hanno annotazione il volume Farmaci perche ammalano, e case farmaceutiche in quanto ci trasformano con pazienti (Nuovi Mondi mass media direttore), trasferito durante Italia da Simona Minnicucci, da cui derivano gran dose delle informazioni giacche vi stiamo presentando.

Negli Stati Uniti, spiegano i due autori, passivo farmaceutica e pendenza del 100 verso cento, e continua verso progredire. Il valore dei farmaci aumenta costantemente piuttosto. Bensi soprattutto aumentano le prescrizioni dei medici. Specialmente quelle di medicinali in il audacia e antidepressivi: guarda caso, le categorie maggiormente pubblicizzate.

Un pratico newyorkese di pubblicita, Vince Parry, con un saggio dal attestato “L’arte di architettare una infermita” ha rivelato affinche le istituzione farmaceutiche stimolano la realizzazione delle patologie mediche. Verso volte accendendo i riflettori verso malattie esiguamente note, o di nuovo inventando un originale reputazione e una cambiamento precisazione verso vecchi disturbi.

Promuovere unicamente le pillole sarebbe limitativo. La vera apostolato, cosi, la si fa di fronte “sponsorizzando” disturbi e malattie. Modo ? Mettendo per agro eserciti di informatori, influenzando la analisi scientifica, sponsorizzando importanti convegni medici, perfino “pilotando” le commissioni statali cosicche aggiornano le definizioni delle malattie. Sono costantemente oltre a numerosi i casi di medici in quanto redigono le direttive il cui appellativo compagno sui libri onorario dei produttori di farmaci.

Colesterolo, in quanto coincidenza Il anteriore dei timori ? Il colesterolo apice. Una panico diffusa, che ha fruttato guadagni per 25 miliardi di dollari all’anno ad industrie appena la Bayer, l’AstraZeneca, e la Pfizer. Mediante una passivo pubblica cosicche e cresciuta al segno da trasformarsi una seria avvertimento, con taluni stati dell’Est europeo, a causa di il sistema dottore statale.

Nondimeno, il colesterolo con loro non e un avverso precario. Invece e impellente verso alloggiare! Nel casualita di persone sane, l’unica fatto esattamente accertata e giacche l’elevato altezza di colesterolo nel parentela e semplice uno dei tanti fattori perche possono segnare sul rischio di disturbi cardiaci. Entro i pochi fattori, nondimeno, sopra cui si possa attivarsi chiaramente di sbieco dei farmaci: le statine. Verso le quali esistono investimenti promozionali colossali, paragonabili a quelli di certe marche di birra. Le statine sono un ricetta valido attraverso chi ha in passato avuto problemi cardiaci. Verso tutti gli prossimo, cioe la preponderanza delle persone sane, le strategie a causa di mantenersi con salve sono quantita oltre a semplici: una buona digiuno, oltre a organizzazione, niente vapore.

Argomento di definizioni Nell’ultimo decennio le vendite di statine sono salite alle stelle. Negli anni ’90, assistente i National institutes of Healts (Istituti nazionali per la caspita), sono 13 milioni gli americani cosicche hanno stento di cure per principio di statine. Persone classificate come “affette da colesterolo alto”. Una classificazione affinche viene periodicamente avanspettacolo. Nel 2001, in realta, il bravura senno a 36 milioni, seguente il consiglio di una https://www.hookupdate.net/it/flirt-review/ delegazione di esperti in quanto riformula le direttive. Nel 2004 un prossimo ritardo: si arriva per 40 milioni. Quadruplicato il competenza di pazienti arnese di una realizzabile cura farmacologica.